Il Team2018-05-16T11:42:35+00:00

Eccoti la nostra squadra

Barbara

Sono laureata in lingue e lavoro qui dal 2007. Mi occupo di contabilità, piccole consegne e segreteria. Qui si sta molto bene… è come essere a casa! Nel tempo libero leggo, soprattutto narrativa contemporanea e ultimamente mi sono appassionata ai gialli.

Paolo

Lavoro qui dal 2001 e sono responsabile del pantografo punto-punto e della squadraborda. Sono originario di Varese, ma ora vivo a Polcenigo. Ho dovuto mollare tutti gli amici e seguire la famiglia, perché all’epoca ero troppo giovane per cavarmela da solo. Per fortuna ho avuto l’occasione per rifarmeli qui. Mi piace molto camminare in montagna e andare in bici da corsa.

Manuel

Quando ho conosciuto Livio Modolo era l’estate del 1996 e io avevo solo 15 anni. Lavorare qui significa avere più libertà rispetto ad altri posti. Nessuno ti rompe le scatole ed hai la possibilità di lavorare in maniera tranquilla. La mia passione sono il calcio e la palestra. Appena posso, dopo lavoro, faccio anche 4/5 allenamenti alla settimana.

Simone

Lavoro qui dal 1998 e mi occupo principalmente di pressatura e foratura. Mi piace molto il calcio e seguo assiduamente l’Inter (dal divano)!

Cristina

Avevo solo 8 anni quando mio papà ha aperto quest’azienda. Mio fratello Ruggero non perdeva occasione per “reclutarmi” ogni estate, tra un anno di studi e l’altro. Devo dire che questo lavoro ce l’ho nel sangue, perché entrambi sono riusciti a trasmettermi la loro stessa passione! Quando ne ho la possibilità, mi piace viaggiare: mare, montagna o città… vado ovunque! Ho la fortuna di avere molte amiche sparse in giro per il mondo che lavorano nel turismo, quindi approfitto spesso per far loro visita.

Paolo

Sono qui dal 1986. Dopo che sono venuti a mancare mio padre Livio e mio fratello Ruggero, gestisco l’azienda insieme a mia sorella Cristina. Mi piace lo sport e la cultura in generale. Nel tempo libero collaboro con una squadra di calcio amatoriale, mi piace uscire in bici da corsa e faccio palestra.

Gabriele

Io sono arrivato qua la prima volta nell’87, sono andato via per 1 anno nel 1996, per poi tornare nel 1997. Mi occupo di squadraborda e un po’ di fuori misura. La cosa bella è che qui non ti senti un numero, ci si confronta tutti insieme e si è piuttosto liberi. Sono un gran amante di montagna e speleologia, passioni tramandate da mio padre che me le ha fatte vivere quand’ero piccolo. Ho poi fatto parte del soccorso alpino per 4/5 anni. Della montagna mi piace l’energia e la pace che ti trasmette. Quando sono scarico o sono arrabbiato vado in montagna. Mi rimette a posto e tutto il resto non conta più niente. Sto cercando di trasmetterlo anche alla mia bimba. Vedo che le piace!

Maria

Io sono originaria di Trani e vivo a Sacile dal 2004. All’inizio lavoravo sulla levigatrice, mentre ora mi occupo di squadrabordature. Qui da Modolo sono praticamente tutti uomini, quindi non c’è rivalità tra colleghi e la cosa mi piace molto. L’ambiente è famigliare ed al minimo problema ci si aiuta tutti. Mi piace cucinare i lievitati e i dolci. Il mio piatto forte sono i panzerotti. Il papà di Cristina era molto dolce, era una persona che ci teneva molto agli operai. Ogni occasione era buona per organizzare un pranzo, poi d’estate comprava sempre i ghiaccioli per tutti!

Cristiano

Io sono qui dal lontano 1993 e mi occupo di pressatura, foratura, squadra-bordatura e bordatura sul curvo… In sostanza: sono ovunque e non mi fermo mai! Nel tempo libero mi piace allenarmi in palestra e andare a pescare in compagnia. Sono attività che mi rilassano. Qui da Modolo non sono mai mancati gli scherzi tra colleghi e io non perdo mai occasione per farne!